Lafont-Paquetá-Lautaro VOTA il miglior U23 della 23ª

10 febbraio 2019 – Milano

Come di consuetudine, alla fine della giornata di campionato l’iniziativa “Giovani Promesse” passa la palla ai lettori, per decidere, attraverso un sondaggio, quali sono stati i migliori under 23 del 23°turno. Da oltre un mese la Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Gillette, ha puntato i fari sui giovani talenti della Serie A, italiani e stranieri. Secondo la redazione del giornale, i tre migliori della 23ª giornata sono tutti stranieri: Alban Lafont (Fiorentina), Lucas Paquetá (Milan) e Lautaro Martinez (Inter).

‘); }

Giovani promesse: chi è il miglior Under 23 della 23ª giornata?

Alban lafont (21 anni) — Alla sua prima stagione in Serie A e in Italia, il giovane portiere francese della Fiorentina sta facendo un figurone, con prestazioni di grande sostanza e una media voto Gazzetta ben oltre il 6, cosa non frequente per un portiere. Sabato contro il Napoli l’ex Tolosa è stato di gran lunga il migliore in campo (voto 8), ipnotizzando gli attaccanti e i centrocampisti di Ancelotti.


lucas Paquetá (21 anni) — Primo centro italiano per il brasiliano, con dedica agli ex compagni periti nel rogo del cento sportivo Ninho do Urubu del Flamengo. Non solo il gol ha impreziosito la gara contro il Cagliari dell’esterno, che si è anche sacrificato anche nei ripiegamenti (voto 7).
lautaro martinez (21 anni) — Il Toro è entrato sbuffando nell’arena del Tardini e dopo soli 2 minuti ha spaccato la gara con uno scatto micidiale concluso con un tiro potente e preciso (voto 7). Al di là della soddisfazione e della conferma personale, una boccata d’ossigeno per l’Inter e Spalletti, che nelle ultime 3 partite avevano conquistato un solo punto.

 Gasport 

© riproduzione riservata

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir